Erica Magnaldi, 27 anni di Cuneo, passione per la bici nata intorno ai vent’anni, poi il salto nel professionismo che l’ ha vista finire nelle prime 10 al Giro d’Italia, convocata 2 volte in nazionale e quest’anno veste la maglia di una squadra straniera (Rotor) come anche per il prossimo. Un occhio al mondiale e in un angolino della testa la speranza per l’anno olimpico.